Racconto Semiserio Di Una Tipica Giornata Dal Parrucchiere

ARETA'S / ARTICOLI RECENTI / BELLEZZA / CAPELLI / DIARIO / DONNA & MAMMA / 8 December 2015

PARRUCCHIERIA “IN PRIMO PIANO”: #ILMIOPARRUCCHIEREEDIFFERENTE

I miei capelli: gioie e dolori! Vivendo un po’ qui e un po’ là, faccio sempre fatica a trovare un parrucchiere come so deve. Alzi la mano chi non ha mai pensato: “Non riesco a trovarne uno bravo“. Mi chiedo allora se siamo noi a pretendere la luna o sono i parrucchieri che non capiscono cosa gli stiamo chiedendo?

Fateci caso. Tu gli chiedi di farti i capelli lisci con le punte morbide e a lavoro finito ti guardi allo specchio per scoprire che le punte vanno già a piombo. A super mega piombo. Per non parlare del taglio. Con quell’aria tra il fiducioso e lo smarrito, provi a chiedere: “Mi raccomando, togli giusto le doppie punte, eh?!“, terrorizzata all’idea di uscire dalla parrucchieria con 20 cm di capelli in meno.

Arrabbiarsi con il parrucchiere - Parruchieria - su Fashionmyloveitaly by Areta Hysa

Indovina un po’? A lavoro finito ti accorgi che il tuo impegno degli ultimi 2 anni (tanto ci potrebbe volere per avere 20 cm di capelli in più) è andato a finire sul pavimento del negozio, insieme ai capelli tuoi e delle altre clienti. E poi scommetto che tu, con un improvviso impeto di coraggio, hai deciso di far valere le tue ragioni: “Non avevamo detto di togliere solo le doppie punte?“, ma lui la risposta ce l’ha già pronta.

Stampata in mente da anni e anni di lotte psicologiche con le clienti, la risposta del tuo parrucchiere arriva come una doccia fredda: “Ehhhh…. Guarda, erano proprio rovinati! Ho tolto solo il necessario“. E a te non resta che pagare (tanto contenta o no, paghi comunque) e andare verso casa mugugnando qualcosa di incomprensibile.

Ultimo ma non ultimo, il maggiore argomento di conflitto, incomprensioni e abbandono definitivo di parrucchieri è il Colore. Quando una donna decide di cambiare il proprio colore, di ridargli luce e migliorarlo, ecco… proprio in quel momento arriva la tragedia.

Ma andiamo con ordine. E’ sabato mattina presto e sei appena arrivata in parrucchieria. La ragazza di turno ti accoglie chiedendoti (nel migliore dei casi) se può aiutarti a togliere la giacca e se vuoi un caffè. Fin qui ottimo direi. Sì grazie, lo voglio. Toglimi il cappotto, appendilo pure e fammi anche il caffè. Che spettacolo. Ora mi siedo e preparo il discorso. Quale discorso?

Donna in difficoltà su Fashionmyloveitaly.com by Areta Hysa

Beh… E’ un po’ come quando hai preso la macchina di tuo marito, di tuo padre o del tuo fidanzato per andare “… giusto un attimo a fare la spesa…” e gliela riporti ammaccata. Ecco. La sensazione che provi di fronte alla persona che metterà mano al tuo colore è quella: sai che farai di tutto per spiegarti più chiaramente possibile e sai anche che puntualmente non verrai capita.

Cioè tu gli dici: “Voglio un biondo dorato, non freddo” e ti auguri che lui stia capendo cosa che gli vuoi dire e soprattutto che ti stia davvero ascoltando. Quindi speranzosa e sorridente ti tuffi nella lettura del tuo giornale preferito mentre ogni tanto lanci un’occhiata furtiva alle sue mani che si muovono velocemente sui tuoi capelli.

Provi a capire se sta facendo quello che gli hai chiesto di fare, ma sai già che il risultato potrai vederlo solo dopo 3, 4 o forse 5 ore. E’ un po’ come essere nella sala di attesa di un reparto maternità ad aspettare che qualcuno di venga a dire che la tua migliore amica ha finalmente partorito.

Ti contorci mentalmente  e fisicamente tra pensieri positivi e negativi, guardandoti intorno alla ricerca di uno sguardo complice che possa rassicurarti e naturalmente attendi fiduciosa.

Ci siamo!

Lui ti dice che ha finito, che ora dovrai stare un po’ di tempo in posa e poi si va al risciacquo.

Quadro Franco Sciusco su Fashionmyloveitaly.com by Areta Hysa

Cominci a guardarti allo specchio con la stessa intensità con cui ammiravi il quadro di Franco Sciusco prima di comprarlo: alla ricerca del particolare, del bello, di qualcosa che possa dirti che…sì… sei proprio di fronte a un’opera d’arte, ma ovviamente con la testa ancora bagnata non ne cavi fuori nulla e riprendi a sfogliare il tuo settimanale di moda cercando di apparire tranquilla e sicura di te.

Finalmente torna, ti accompagna al lavaggio, ti applica lo shampoo, la maschera, ti racconta la sua vita e se è generoso, ti chiede pure della tua. Dopo mezz’ora senti che sei al rush finale.

Sono già passate 3 ore, o probabilmente di più: hai fame, sei nervosa, vuoi andartene, ma sai che non è questo il momento di arrendersi e attendi fiduciosa la fine della piega per sapere se uscirai dalla parrucchieria sorridente o arrabbiata.

Qui finisce una storia e ne comincia un’altra, la mia.

Parrucchieria In Primo Piano di Gianni Foschi su Fashionmyloveitaly by Areta Hysa 6

Avendo cambiato casa almeno 7 volte, di parrucchieri ne ho conosciuti e mi sono presa anch’io le mie arrabbiature. Spesso però mi capita di voler cambiare per provare “qualcosa di nuovo”. I primi di dicembre, avendo voglia di ridare un po’ di luce al mio colore, mi ritrovo quindi a chiedermi nuovamente dove andare a fare i capelli.

Un amico mi dà l’idea: “Prova la parruchieria In Primo Piano di Gianni Fuschi“.

E proviamola!” – mi sono detta. Mi fido degli amici.

Ho quindi chiamato e preso appuntamento per un ordinario sabato mattina al loro negozio di Pineto (ne hanno uno anche a Roseto degli Abruzzi). Sono entrata un po’ titubante e tra pensieri vari, mi sono seduta in attesa di sapere come ne sarei uscita.

Parrucchieria In Primo Piano di Gianni Foschi su Fashionmyloveitaly by Areta Hysa 4

La prima cosa che noto è che c’è tantissimo movimento: più di 15 parrucchieri che tra tagli, pieghe e colorazioni, si muovono in armonia, sorridono alle clienti, le ascoltano e le consigliano. Poi, come spesso capita quando entri in un posto per la prima volta, ho dato una veloce occhiata ai dettagli del locale: molto bello, di design ed accogliente. Altro punto a favore della parrucchieria In Primo Piano.

Ultimo ma non ultimo, tra il momento in cui sono entrata e quello in cui hanno iniziato a “lavorare su di me”, non sono passati più di 10 minuti. Lo dico perché spesso mi sono ritrovata a dover aspettare più di 45 minuti per una semplice piega e oggi come oggi credo che nessuno si possa permettere di perdere tutto questo tempo nelle sale di attesa di parrucchieri, estetiste e co..

Uomo che taglia capelli - Parrucchieria In Primo Piano di Gianni Foschi su Fashionmyloveitaly by Areta Hysa

Gianni Fuschi, titolare parruchieria “In Primo Piano”

Gianni Fuschi dirige i lavori, se così si può dire, con discrezione e professionalità. Mi ha colpito poi la sua personalità. Avete presente quelle persone che sanno sempre metterti a tuo agio? Così mi sono sentita quando si è avvicinato per darmi il benvenuto, per ascoltare le mie esigenze e lasciarmi poi nelle mani di quello che è diventato il mio parrucchiere del cuore.

Il fantastico Cristian Di Nardo, con tanto di barba e stile take-it-easy, mi ha subito fatto sentire come a casa, spiegandomi passo passo le tecniche e i prodotti che avrebbe utilizzato sui miei capelli. Devo dire che l’ho apprezzato molto. Non mi piace quando mi fanno le cose senza spiegarmi nulla.

Ragazza Sorridente Che Scatta Selfie - Parrucchieria In Primo Piano di Gianni Foschi su Fashionmyloveitaly by Areta Hysa

Dopo essersi confrontati, Gianni e Cristian hanno deciso che il Sun Kiss e il Blending sarebbero state le tecniche più adatte per i miei capelli.

Cristian mi ha quindi spiegato che il Sun Kiss è una tecnica di colorazione che si potrebbe considerare un’evoluzione delle mechés o colpi di sole.

Questa colorazione, non solo dona un incredibile effetto di luce ai capelli addolcendo il colore di base, ma è anche veloce ed economica. Niente male, vero? Per non parlare poi del vantaggio di non risentire del problema ricrescita, dato che la colorazione non parte dalla radice del capello.

Il blending invece è una nuova tecnica di sfumatura a mano libera per ottenere dei rilievi di colore che si potrebbero chiamare artistici, vista la loro unicità di realizzazione. Nel mio caso, Cristian lo ha utilizzato per sfumare le punte, facendole così risultare davvero luminose. Ecco una foto scattata quello stesso pomeriggio per uno shooting:

Abito lungo verde - Nuovo look Su aretahysa.com by Areta Hysa _ 002

Il Risultato

In due ore e mezza mi hanno letteralmente messo a nuovo la testa e credetemi, per dei capelli così lunghi e un lavoro completo di colore, taglio e piega, è un record.

Non mi resta che consigliarvi di andare a provare almeno una volta la Parrucchieria “In Primo Piano” di Gianni Fuschi nelle due sedi di Pineto e Roseto degli Abruzzi.

Trovare oggi un posto dove sentirsi a proprio agio, sapere che dei veri professionisti si prenderanno cura dei tuoi capelli, che non perderai tempo prezioso e, soprattutto, che avrai un aspetto splendido, è davvero una rarità. Per questo lo condivido con piacere e mi auguro che vi troverete altrettanto bene.

Raccontatemi che rapporto avete con il vostro parrucchiere e se andrete alla parrucchieria In Primo Piano, fatemi sapere come vi trovate.

In fondo all’articolo trovate i loro contatti, per prenotare o semplicemente per avere informazioni. Vi risponderanno queste due splendide ragazze: simpatiche e gentili, anche loro hanno contribuito a rendere la mia esperienza presso la parrucchieria In Primo Piano ancora più bella e piacevole.

Parrucchieria In Primo Piano di Gianni Foschi su Fashionmyloveitaly by Areta Hysa

PARRUCCHIERIA “IN PRIMO PIANO”

Sito web | Facebook | Instagram | Twitter

In Primo Piano | Pineto

Via Gramsci 104. 64025 – Pineto (TE) Abruzzo, Italy

info +39 085 94 92 449

***

In Primo Piano | Roseto degli Abruzzi

Vicolo Santa Filomena 4. 64026 – Roseto degli Abruzzi (TE) Abruzzo, Italy

info +39 085 89 42 403

Il rapporto con il proprio parruchiere è un rapporto speciale e quando trovi quello giusto non lo lasci più. Spero con questo articolo di avervi dato un indirizzo giusto e che possiate essere finalmente soddisfatte del vostro parrucchiere!

***

LEGGI ANCHE:

PALETTE OMBRETTI: LE MIGLIORI IN ASSOLUTO

BEAUTY ROUTINE SERALE PELLE PERFETTA

ECCO I 15 MIGLIORI PROFUMI FEMMINILI DELL’ANNO

Al prossimo articolo,

Areta Hysa


Tags: , , , , , , , , , , , , ,




Previous Post

L'Antico Feudo: Una Giornata Speciale Tra Yoga E Buon Cibo

Next Post

Un Sogno Dipinto Di Verde




More Story

L'Antico Feudo: Una Giornata Speciale Tra Yoga E Buon Cibo

LA MIA GIORNATA DI BENESSERE OLISTICO ALL'ANTICO FEUDO DI ORTONA L'Abruzzo è una regione per molti versi inesplorata....

5 December 2015